Emmaus Palermo Onlus

solidarietà non è dare, ma agire contro le ingiustizie

L’inizio della storia…

Emmaus Palermo Onlus è un’Associazione di volontariato nata l’8 ottobre 2015 a seguito di un grande campo di volontariato internazionale promosso da Emmaus Italia.

Durante l’estate 2015, circa 500 volontari da tutto il mondo riuscirono, in collaborazione con il Comune di Palermo e molte realtà sociali della città, ad animare differenti quartieri ed allestire un Grandissimo Mercato Solidale dell’Usato all’interno della Fiera del Mediterraneo di Palermo, rendendo concreta l’utopia di un’accoglienza autofinanziata all’interno del contesto urbano palermitano.

Da allora, centinai di cittadini continuano a contribuire a questo modello di economica circolare che, permettendo il recupero di merce usata ancora in buono stato, riesce a finanziare accoglienza incondizionata per le persone più deboli, vittime di un impoverimento generalizzato della società.

Emmaus propone un modello di vita semplice e sobrio, ispirato ad i valori della povertà conviviale per recuperare le relazioni e l’interdipendenza grazie alla vita comunitaria. In questo modo è possibile sconfiggere la miseria dilagante recuperando umanità. Chi, per differenti ragioni, si avvicina ad Emmaus verrà sempre accolto per qual è, senza giudizio sul passato, e verrà coinvolto nel lavoro per gli altri.

L’attività di recupero e vendita delle donazioni di merce usata, fa della Comunità Emmaus un esempio di comunità che si autofinanzia e che, a propria volta, può divenire finanziatrice di ulteriori azioni solidali, contribuendo a costruire una infinita catena di solidarietà che fa dell’Usato un Bene Comune.

Emmaus Palermo fa parte del Movimento Internazionale Emmaus, fondato a Parigi nel 1949 dall’Abbé Pierre.